La O.M.V. negli ultimi 20 anni, ha dedicato risorse specifiche nello studio e nella realizzazione di macchine per il trattamento sottovuoto in autoclave di qualsiasi tipo di filato. Queste macchine sono specificamente progettate per essere inserite tra filatoio e roccatrice, nel moderno concetto di “Filoroccatura Linkata”, in modo tale da realizzare, in flusso teso, linee per la produzione di filati di alta qualità completamente automatizzate. Le varie versioni, differenziate per capacità e tipologia, permettono l’abbinamento con qualsiasi tipo di filoroccatrice in commercio. Possono essere inserite in linea (VAP 40L e VAP 60L) o affiancate lateralmente alla roccatrice (VAP 30FL e VAP 40FL). Particolarmente importante nella realizzazione di impianti di questo tipo, è rendere indipendente la circolazione dei piattelli di trasferimento delle spole dalla fase umida di vaporizzazione del filo. Questo accorgimento permette di mantenere asciutta l’intera linea di trasporto. La O.M.V. ha quindi sviluppato l’intero sistema robotizzando il trasferimento delle spole da un circuito asciutto all’alimentazione del vaporizzo e viceversa. Il trattamento di vaporizzatura avviene con un ciclo composto da fasi successive: -preriscaldamento delle spole; -produzione di alto vuoto; -immissione di vapore secco; -ricondizionamento. Tutte le macchine vengono costruite secondo le normative CE e fornite di relativa certificazione e, oltre a fornire macchine standard, mette a disposizione il suo reparto di progettazione per eventuali necessità specifiche del cliente. La nostra realtà produttiva è presente da anni nel mercato e si è distinta per la propria serietà, affidabilità, professionalità e correttezza a livello commerciale.

VAP L40

Il Vaporfil “VAP L-40” è stato studiato per poter essere impiegato in abbinamento con qualsiasi modello di filatoio o roccatrice. Esegue il trattamento di 40 spole per ciclo su un unico nastro in acciaio inox. Grazie a movimenti semplici ed affidabili, sia per quanto riguarda l’avanzamento, il carico e lo scarico delle spole, che per la vaporizzatura sotto la campana, è in grado di vaporizzare fino a 700 spole/ora. Grazie all’accurato isolamento sia delle tubazioni sia del generatore di vapore incorporato e al ridotto volume dell’autoclave, si ha un consumo di energia elettrica di circa 4 KW/h.

VAP FL30

Il Vaporfil “Vap FL30” è stato realizzato per consentirne il montaggio fuori linea rispetto all’asse del filatoio e roccatrice, a cui viene assemblata.
Esegue il trattamento di 30 spole per volta su un unico nastro in acciaio inox. I movimenti sono estremamente semplici e affidabili sia per quanto riguarda l’autoclave sia per l’avanzamento, carico e scarico delle spole, ed è in grado di vaporizzare fino a 600 spole/ora.
Inoltre, il vaporizzo è stato prodotto per poter essere abbinato a qualsiasi modello di filatoio o di roccatrice.

VAP FL40

Il Vaporfil “Vap FL40” è stato realizzato per consentirne il montaggio fuori linea rispetto all’asse del filatoio e roccatrice, a cui viene assemblata.
Esegue il trattamento di 40 spole per volta su un unico nastro in acciaio inox. I movimenti sono estremamente semplici e affidabili sia per quanto riguarda l’autoclave sia per l’avanzamento, carico e scarico delle spole, ed è in grado di vaporizzare fino a 700 spole/ora.
Inoltre, il vaporizzo è stato prodotto per poter essere abbinato a qualsiasi modello di filatoio o di roccatrice.

VAP 60

Il Vaporfil “VAP L-60” è stato studiato per poter essere impiegato in abbinamento con qualsiasi modello di filatoio o roccatrice. Esegue il trattamento di 40 spole per ciclo su un unico nastro in acciaio inox.
Grazie a movimenti semplici ed affidabili, sia per quanto riguarda l’avanzamento, il carico e lo scarico delle spole, che per la vaporizzatura sotto la campana, è in grado di vaporizzare fino a 1100 spole/ora.
Grazie all’accurato isolamento sia delle tubazioni sia del generatore di vapore incorporato e al ridotto volume dell’autoclave, si ha un consumo di energia elettrica di circa 6 KW/h.

Per ulteriori informazioni o richieste